This is a Clilstore unit. You can link all words to dictionaries.

La città di New York!

Due coniugi napoletani raccontano la loro avventura nella città di New York, città meravigliosa creata nel passato da tante persone in cerca di fortuna. E' una città molto caotica con più di 8 milioni persone in 800 kilometri quadrati. Tantissimi grattacieli, tantissime insegne per una città unica. E' un'esperienza molto bella ed esaltante per i due coniugi che non capiscono bene da dove deriva l'atmosfera eccitante della città. Dopo un po' infatti hanno bisogno di una pausa nella più grande area verde di New York, Central Paark. E' il primo parco realizzato in una cittadina americana nel 1856. Interamente costruito e arredato dall'uomo è uno dei luoghi più amati dai cittadini di New York e dai turisti. E' conosciutissimo anche grazie ai numerosi film in cui si vedono delle scene girate proprio a Central Park. A New York si può anche visitare la sede delle Nazioni Unite, nel suo palazzo di vetro dal 1952. E' qui che si lavora per mantenere la pace nel mondo e garantire il rispetto dei diritti umani. Il panorama sulla baia di New York è davvero suggestivo, anche quando c'è un po'di nebbia, che anzi rende tutto più affascinante. E' qui che si può ammirare il simbolo chiave della città e di tutti gli Stati Uniti, la Statua della Libertà. C'è poi Little Italy, il più famoso quartiere italiano di tutti gli Stati Uniti. Gli italiani che ora vivono in questo quartiere sono i discendenti di quelli che vi vennero a vivere più di cento anni fa, sono americani a tutti gli effetti ma non sembrano aver dimenticato le tradizioni dell'Italia. Tante altre bellezze ci sono a New York, il Rockfeller Center, costruito per volontà di John Rockfeller Junior nel 1931. L'ingresso è segnalato dal Prometeus, una statua in bronzo del 1934. Per salire in cima all'Empire si può prendere uno dei 72 ascensori, altrimenti l'alternativa sono 1860 scalini! Inaugurato nel 1931 e costruito in soli 410 giorni, è stato per lungo tempo il grattacielo più alto del mondo con i suoi 381 metri per 102 piani. Da quassù il panorama è bellissimo! I grattacieli di New York contro l'azzurro del cielo sono indimenticabili! Il carattere sfavillante e esuberante della grande mela si apprezza al massimo quando scende la sera. C'è da perdere la testa! La città sembra diventare un bel Luna Park che non chiude mai. Dopo New York i due coniugi volano verso il confine con il Canada per ammirare le cascate del Niagara. Il rumore è assordante, e non a casa i nativi le avevano chiamate Niagara che significa "acqua che tuona". Ad ogni secondo cadono più di 3 milioni di litri di acqua. Scenario anche questo di tanti film, già visto ma mai così bello come dal vero! I due coniugi napoletano affermano che se ci si può innamorare di una città, questa città per loro è senza dubbio New York!

Short url:   http://multidict.net/cs/992